Avis Cittadella-Montebello

Dalla formazione del gruppo all'Avis di base

Era il 20 gennaio 1978 quando una decina di donatori e altri venti aspiranti, riuniti presso i locali del teatro parrocchiale Spirito Santo, diedero vita al Gruppo Avis Montebello. Da allora i vari volontari e consiglieri avisini che si sono succeduti hanno lavorato dedicando passione e tempo libero, in modo esemplare ed instancabile, per far crescere ed integrare il gruppo nel quartiere. Fin dall’inizio, lo scopo dell’Avis Montebello è stato quello di sensibilizzare gli abitanti della zona sul tema “sangue” e promuovere le donazioni. Il sangue infatti non può essere riprodotto sinteticamente e l’unico modo per poter salvare una persona che ha bisogno di sangue è… trovare dei donatori disponibili a dedicare tempo ed energia ad un gesto di totale generosità e solidarietà.
Giornalino trimestrale Avis Parma

Tante le iniziative realizzate in questi anni per rafforzare i legami con i donatori ed incontrare il maggior numero di “donatori potenziali”: oltre a giochi ed animazione per la festa annuale in piazza Maestri, il nutella party, la castagnata e gli eventi nelle scuole (foto sotto), viene diffusa una pubblicazione trimestrale sfogliabile cliccando sull'immagine qui a lato.

 Festa annuale: animazione in piazza Maestri Festa annuale: animazione in piazza Maestri Nutella party Giornate didattiche nelle scuole La castagnata solidale


La crescita del Gruppo è testimoniata nel 2005, quando il Gruppo Avis Montebello viene riconosciuto “Avis di base” e con questa nuova veste giuridica acquisisce un’ulteriore e più stretta assunzione di autonomia e responsabilità.
Nel 2007, invece, l’evoluzione del Gruppo lo conduce nella nuova sede, presso lo storico “Petitot”, prestigioso monumento risalente al 1766. L’Avis Montebello diventa Avis Montebello-Cittadella (qui sotto le immagini di quella giornata), sempre più importante punto di riferimento tra le associazioni di volontariato dei due quartieri.

 Inaugurazione nuova sede - la banda musicale Inaugurazione nuova sede - le majorette Inaugurazione nuova sede - le autorità Inaugurazione nuova sede - il sindaco e la presidente Inaugurazione nuova sede - la sala gremita


Ora, dopo tanti anni di attività, rivolgiamo un grande e doveroso grazie a tutti i soci fondatori, ai consiglieri che si sono alternati negli anni e, soprattutto, agli oltre 350 soci donatori (dato al 31/12/2013) che, con il loro contributo, oltre a salvare vite umane testimoniano con amore che la solidarietà è ancora possibile e che tutti possono donare “qualcosa agli altri”.
Donare sangue è una questione di cuore… e per tale ragione facciamo appello a tutti, giovani e meno giovani, per ricordare che è importante, se si può, diventare donatori.

A questo proposito riportiamo qualche informazione che, speriamo, possa aiutare a conoscere meglio la donazione di sangue. E se non ti sarà possibile donare, ricorda che potrai aiutare l’Avis come collaboratore o sostenitore. Ti aspettiamo!!

Visite di idoneità

Le visite di idoneità vengono effettuate su appuntamento presso il Centro Prelievi Avis di via G.Mori 5/a, San Pancrazio (Parma). Il numero della segreteria Avis per prenotare è 0521-980609. Per info si può chiamare l'Avis Montebello Cittadella (0521-235004) al giovedì dalle 17 alle 19 ed il sabato dalle 10 alle 12.


Chi può donare

Chiunque può donare sangue; tuttavia per la sicurezza di tutti (sia donatori, sia riceventi) è necessario sottoporsi ad un’accurata e completa visita medica (gratuita) che stabilisce se siamo idonei a donare. Requisiti semplici per la donazione: godere di buona salute, essere di peso superiore ai 50 kg. ed avere un’età compresa tra i 18 e i 60 anni.

Dove si dona

Si dona al Centro Prelievi Avis di via G.Mori 5/a, San Pancrazio, Parma. Orari di apertura: tutti i giorni feriali dalle 7,30 alle 10, compresa la prima domenica di ogni mese. La prima domenica si effettua il prelievo solamente per il sangue intero (no plasmaferesi). Le piastrine si possono donare tutti i giorni, dal lunedì al sabato, presso il Centro trasfusionale dell'Ospedale Maggiore di Parma, prenotando al numero 0521-981385.

Avvisi

- dona il 5x1000 all'Avis Montebello-Cittadella (C.F. 92128970347): faremo grandi cose!
- auguri a tutti i 18enni; da oggi hanno un diritto in più: DONARE!
- presso il Centro Prelievi Avis sono disponibili biglietti dell’autobus per chi non ha la possibilità di usufruire di un mezzo proprio.


LogoFacebook L'indirizzo dell'Avis Montebello-Cittadella è piazzale Risorgimento 9 a Parma; tel. 0521-235004, con segreteria telefonica. La sede è aperta il giovedì pomeriggio dalle 17 alle 19 ed il sabato mattina dalle 10 alle 12. È possibile contattarci anche tramite posta elettronica, e siamo anche su Facebook.

Questo sito utilizza cookies tecnici, cookies analytics e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile
il funzionamento di alcune componenti. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookies.