Festinsieme

Una giornata di festa, all'ombra del campanileIl Festinsieme è la sagra tradizionale della parrocchia, una giornata di festa in cui tutte le realtà parrocchiali sono coinvolte: giochi, sport, prove di abilità, tornei, gare, musica, premiazioni, sorprese, momento conviviale, spettacolo… Dal 2008 al 2011 il Festinsieme è stato "inglobato" nella festa del quartiere Cittadella, la CITTAdellaFesta, poi è tornato ad essere una festa autonoma. È nato nel 1980 e si rinnova ogni anno con sempre maggior entusiasmo, partecipazione e successo.

Il teatro ingombro di preparativi La preparazione è già un vivere la festa, perché richiede l’impegno di tanti: adulti, giovani, ragazzi.
Per più di un mese si lavora di giorno e di sera fino a tardi, nella collaborazione, facendo di ogni difficoltà un trampolino di lancio per crescere nell’amore reciproco (nella foto il teatro completamente "sommerso" dai lavori in corso) e così lo spirito comunitario si alimenta e si ravviva. Anche l’ambiente ne esce trasformato: cortili addobbati con striscioni e bandierine colorate, stand, ombrelloni per offrire un riparo…ogni angolo della parrocchia è in festa!
Adesivo 2014
Ogni anno è caratterizzato da un tema dominante (qui a lato il logo 2014) a cui tutto si ispira: i giochi, i canti, le scenografie, i manifesti, gli adesivi, le magliette ideate e stampate appositamente per questa giornata!

Il PROGRAMMA è molto ricco  ed inizia alle ore 10,30 con la celebrazione della Messa (unica del mattino) nel piazzale (meteo permettendo), tra la chiesa e le vie del quartiere, come per annunciare a tutti la nostra fede, sotto lo sguardo di Maria: si prega, si canta, si suona con gioia, fino a suscitare lo stupore dei passanti e tanto da provocare la domanda: “che significa questo?” (At 2,12).
Dopo la Messa iniziano le iscrizioni ai giochi ed alla gara di briscola (ore 11,45)

Stand con giochi di abilità NEL POMERIGGIO tutti si divertono con le attività più svariate: i ragazzi del quartiere, divisi in 4 contrade (rossa, gialla, verde e blu), si contendono la coppa delle contrade sfidandosi nei vari sport delle miniolimpiadi e nel grande gioco ogni anno diverso (ore 14,30); dalle ore 16 gli adulti trascorrono qualche ora all’ombra delle fronde nel giardino fra una partita di briscola e l’altra; contemporaneamente gli stand (tipo luna-park) allietano piccoli e grandi. Tante invenzioni e sorprese, ogni anno diverse, arricchiscono la giornata. Gustosa torta fritta da asporto è disponibile già dalle ore 17,30.
Novità 2017: una grande caccia al tesoro per le vie del quartiere!

IN SERATA dalle ore 18,30 si prosegue con la cena rustica con torta fritta, salumi ed altre specialità, con servizio ai tavoli: il piazzale, da cenacolo di parola divina, si trasforma in cenacolo familiare in cui si spezza con gioia il pane della fraternità!
Spettacolo di arte varia
La giornata si conclude con una serata ricreativa (ore 21,30) preparata dai giovani, che vede tutti, spettatori ed attori, in azione.


N.B.: la festa viene svolta anche in caso di maltempo
 in quanto i locali parrocchiali ci permettono di adattare il programma al chiuso.
Ognuno di noi, alla fine di questa giornata, porta in cuore sentimenti inesprimibili… ognuno di noi ha toccato con mano che il Festinsieme non è stata la somma dei nostri pareri o delle nostre buone azioni, ma una via tutta nuova e inaspettata… ognuno di noi riconosce in quel “dove due o più sono riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro” il motore di tutta la giornata… …e di tutti nostri rapporti d’amicizia, che nel Festinsieme abbiamo voluto condividere con chiunque è venuto, ma che continuano oltre il Festinsieme…

Questo sito utilizza cookies tecnici, cookies analytics e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile
il funzionamento di alcune componenti. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookies.