Sacramenti

I sacramenti sono segni sensibili ed efficaci della grazia, attraverso i quali Cristo risorto si fa presente, si manifesta e agisce nella storia degli uomini per conformarli sempre più a sé, in particolare per renderli capaci di riprodurre nella loro vita il Suo mistero pasquale di passione, morte e resurrezione (cfr. nn. 1113-1131 del Catechismo Chiesa Cattolica). I sacramenti sono quindi "segni esterni e visibili di una grazia interiore e spirituale" (Sant'Agostino).

Essi sono 7: Battesimo, Confermazione (Cresima), Eucarestia, Penitenza (Confessione), Matrimonio, Ordine sacro, Unzione degli infermi.

Per accogliere la grazia di un sacramento occorre prepararsi, secondo determinate modalità: ecco allora la catechesi battesimale (per i genitori dei battezzandi), la catechesi delle elementari e medie (per Eucarestia, Penitenza, Confermazione), i corsi prematrimoniali diocesani, la scuola di teologia ed il seminario.


Per maggiori informazioni rivolgersi in parrocchia.


Questo sito utilizza cookies tecnici, cookies analytics e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile
il funzionamento di alcune componenti. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookies.