Catechesi battesimale

Il cammino di preparazione al Battesimo inizia con la richiesta da parte della famiglia del Battesimo per il proprio figlio al parroco. Dopo un primo colloquio personale con lui, segue un incontro in parrocchia insieme alle altre famiglie con bimbi che riceveranno il Battesimo nell’arco di qualche mese.
È questa l’occasione per favorire la conoscenza tra famiglie con bambini piccoli e tra queste giovani famiglie e gli animatori della Pastorale battesimale (attualmente 3 papà e una coppia di sposi).
Insieme a don Giuseppe affrontiamo il significato del Battesimo e che senso possa avere chiederlo per i propri figli così piccoli.

L’esperienza che viviamo è quella che il momento della nascita di un figlio sia per chiunque, anche molto lontano da un discorso di fede, un momento in cui si intravede uno squarcio nel mistero della vita; si prova la sensazione netta che quel bimbo sia nato da un uomo e da una donna, ma che ci debba essere qualcosa di più, che quel suo essere unico e irripetibile faccia parte di un progetto più grande che ci sovrasta.
Insieme a questa grande gioia, vanno di pari passo le parole responsabilità e educazione. Ed è importante poter pensare che in questo ruolo non siamo soli, ma che c’è un Dio che è Padre e Madre di nostro figlio e prima ancora nostro.

Altro importante elemento che cerchiamo di far emergere è l’importanza della Comunità, di come attraverso il Battesimo il bambino entri ufficialmente a far parte della Comunità più grande che è la famiglia di Dio e come questa Comunità voglia e debba prendersi cura di questo nuovo fratello e condividerne tutta la responsabilità.

Gli animatori fanno successivamente una o due visite presso la casa delle famiglie riaffrontando il senso del Battesimo e il significato del rito, cercando di esplicare il significato dei tantissimi segni che lo compongono.

Così come è importante il primo incontro per promuovere la partenza di una relazione, insistiamo pure sull'opportunità di continuare un cammino insieme ad altre famiglie con bambini che hanno ricevuto negli ultimi anni il Battesimo, proprio in virtù di quell’impegno di fede preso davanti alla Comunità e con la Comunità.
Promuoviamo a tal fine circa 5 incontri annuali, ai quali sono invitate le famiglie che hanno battezzato i bambini negli ultimi anni fino all’età in cui inizieranno a frequentare il catechismo.

Per informazioni rivolgersi al parroco oppure ad Antonella Maffei (tel. 347-1526165).

Questo sito utilizza cookies tecnici, cookies analytics e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile
il funzionamento di alcune componenti. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookies.