Arte

La chiesa dello Spirito Santo in Parma, nata nel 1968, è un’opera d’arte contemporanea, sia nella struttura architettonica esterna, sia nelle numerose opere interne.

Lo Spirito Santo non si presta ad essere ritratto con nessuna immagine (come l’amore, la verità, la bellezza...). Potremo osservare dei simboli (segni) che nel linguaggio biblico sono riferiti allo Spirito Santo: la colomba, il fuoco, la luce.

Chiesa Spirito Santo - EsternoAll’esterno del tempio, la torre absidale e il tetto fanno pensare alla colomba che aleggia, stende le ali sui suoi piccoli raccolti nel nido. La torre è la testa, il tetto la distesa delle ali.
La stessa struttura richiama la tenda del convegno dove il popolo ebreo si ritrovava nel deserto all’ombra della presenza di Dio. Tre sono le porte d’accesso. Particolare cura è stata data allo studio delle fonti di luce naturale, in modo che le aperture lascino penetrare un’abbondante luminosità diffusa, che lambisce le pareti, il soffitto e il pavimento.

Chiesa Spirito Santo - Interno
All'interno
della chiesa domina il dipinto della pentecoste, ai cui piedi si erge l'organo a canne; attorno le vetrate istoriate policrome e le stazioni della via crucis. Il fonte battesimale, alcuni bassorilievi ed un dipinto in oratorio completano il "panorama artistico" della nostra parrocchia.

Questo sito utilizza cookies tecnici, cookies analytics e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile
il funzionamento di alcune componenti. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookies.